Come Costruire un Aquilone

Sicuramente durante il periodo estivo ti sarà capitato di vedere sulla spiaggia gli aquiloni volare nel cielo. Per me l’aquilone rappresenta la libertà nel vero senso della parola. Se vuoi realizzare un aquilone con le tue mani ecco il procedimento.

Occorrente
Bastoncini in legno
Filo di nylon
Cordino sottile
sacchetti di plastica riciclati
Colla

Per iniziare dovrai cominciare a costruire l’armatura dell’aquilone, per fare questo dovrai prendere i bastoncini in legno e tagliarli, essi dovranno avere una lunghezza di 60 e 40 centimetri ognuno. Le due bacchette dovranno incrociarsi: per far questo dovrai segnare il punto esatto di congiuntura, e successivamente li dovrai unire aiutandoti con la colla e il filo di nylon.

Con una lima dovrai fare una tacca alle quattro estremità dei bastoncini e successivamente dovrai far passare la cordicina nelle quattro tacche, poi con la colla dovrai fissare ogni estremità per rendere ancora più aderente il cordino ai bastoncini. A questo punto dovrai ricoprire il tuo aquilone con il sacchetto di plastica, in questo caso dovrai prendere le misure della “sagoma” e ritagliare il sacchetto ed incollarlo.

Naturalmente potrai personalizzare l’aquilone in base ai tuoi gusti personali magari applicando sul sacchetto di plastica delle immagini. Per finire dovrai realizzare tanti piccoli fori ai quattro angoli ai quali legherai un piccolo filo, nel punto di unione del filo dovrai legare un filo più lungo che servirà per sostenere l’intero aquilone.