Come Fare la Crema Fredda di Carote

Vorrei consigliarti una crema fredda di carote leggera e saporita. Ovviamente non solo carote, con vari aromi e del riso. Un buon primo che potrai preparare in cinquanta minuti, gli ingredienti della ricetta sono per due persone. L’olio in questa ricetta è facoltativo.

Occorrente
250 gr di carote novelle
1 cipolla bianca
100 gr di riso a chicco tondo
30 gr di mandorle
1 costa di sedano
2 tuorli d’uovo
20 gr di formaggio grana
Rosmarino
Prezzemolo
Noce moscata
Sale
2 fette di pancarrè
Olio extravergine d’oliva facoltativo

Lava e pela la cipolla. Raschia le carote e lavale. Separa le foglie di prezzemolo dai gambi e lavale in abbondante acqua fredda. Scolale e asciugale. Lava il sedano e taglialo a grossi pezzi. Taglia le carote e la cipolla a pezzi e falle lessare in un litro d’acqua salata con i pezzi di sedano, fino a quando si inteneriscono.

Togli le verdure con una schiumarola, elimina il sedano. Nello stesso brodo che hai cotto le verdure fai cuocere il riso per quindici minuti con un poco di rosmarino. Passa nel frullatore le carote, la cipolla, il riso, il prezzemolo, le mandorle e il formaggio grana. Frulla il tutto fino a ottenere una crema.

Trasferiscila in una ciotola e unisci i tuorli d’uovo, incorporandone uno alla volta e mescolando bene. Insaporisci il tutto con un pizzico di noce moscata e fai raffreddare. Servila a temperatura ambiente. Accompagnala con i crostini di pancarrè che avrai tostato e con l’olio d’oliva extravergine a parte.