Come Giocare a c’è una Sedia Libera

Se volete rallegrare la vostra serata tra amici e cercate un gioco divertente da proporre, quello indicato nella guida seguente potrebbe essere un’idea. E’ un gioco facilmente organizzabile sia per bambini che per i meno “piccini”. Leggete la guida seguente.

Avrete bisogno di qualche sedia, dipende da quante persone sono coinvolte nel gioco. Le sedi verranno disposte a cerchio, con il sedile verso l’interno; se i giocatori sono otto, le sedie saranno sette; se i giocatori saranno nove, le sedie saranno otto, e così via. Procedete quindi ad estrarre a sorte chi starà sotto per il primo turno.

Il giocatore estratto a sorte, starà al centro del cerchio in piedi, mentre tutti gli altri giocatori saranno seduti ognuno in una sedia intorno a lui. Accordandosi con i compagni seduti, i giocatori si scambieranno continuamente di posto, approfittando della disattenzione del giocatore senza la sedia. (Badate a non mettere le sedie troppo vicine l’una all’altra, altrimenti il gioco sarebbe impossibile).

Il giocatore senza sedia, dovrà cercare di occupare di volta in volta le sedie, che, momentaneamente, si liberano. Non è consentito stare seduti sempre in un una sedia nello stesso posto. E’ ovvio che chi sta sotto, se riesce a “rubare” una sedia, lascerà il suo ruolo a chi l’avrà persa, di conseguenza, sarà il nuovo giocatore a stare sotto.