Come Realizzare Sacchetti Erbario

Avere un erbaio in casa proprio è un sogno che non tutti riescono a realizzare. Ma con questa guida potrete realizzare dei favolosi sacchetti ricamati che vi aiuteranno a creare il vostro personalissimo erbario fatto in casa. Risulta essere semplice da realizzare e di grande effetto.

Occorrente
Cotone mulinè nei colori: giacinto, azzurro cielo, azzurro iris, verde spento, verde scuro, verde brillante, verde vivo, verde mela medio, verde prato, verde mela, verde pascolo, verde bosco, verde loden, bambù, kaki
1 spoletta di filofort tre cerchi rosso n. 50, bianco
1 ago da ricamo con punta arrotondata n. 22 e 1 ago per cucire n. 7
30 cm di tela con 45 fori in 10 cm alta 180 cm
80 cm di nastro di raso alto 3 mm in tinta per ciascun sacchetto

Ecco come creare un piccolo erbario, ricamando qualche sacchettino con motivi floreali: foglie e fiori di ogni specie che racconteranno il vostro amore per la natura. Potrete riempirli con erbe profumate e inserirli in un cassetto, oppure usarli per confezionare un piccolo regalo. Il punto utilizzato per questo lavoro è il punto croce.

Le misure dei sacchetti sono 13 per 19 cm. Per ciascun sacchetto tagliate un rettangolo di tela Aida di 28 cm per 24 cm circa. Piegate in doppio la tela nel senso dell’altezza; al centro di una delle due parti doppiate ricamate, con il cotone mulinè usato a 3 fili e l’ago numero 22, il motivo prescelto seguendo lo schema e la leggenda per la disposizione dei colori.

Tenete presente che ogni quadretto dello schema che avete creato corrisponde a un quadretto della tela Aida e quindi a un punto croce. Con il filofort e l’ago numero 7, cucite sul rovescio i margini del sacchetto; sul margine in alto fate un piccolo orlo, rivoltate a diritto e fissate il nastrino di raso per chiudere.