Come Realizzare un Portamatite

Dei portamatite semplici ed originali, si possono ottenere trasformando e lavorando in modo artistico e semplice delle comuni lattine. Per ottenere tali oggetti decorativi e funzionali, vi suggerisco di leggere le semplici istruzioni descritte qui di seguito. Un modo fantasioso e personale di decorare la vostra scrivania.

Per iniziare prendete la prima lattina, poi fate due fori distanti tra loro di 2 centimetri, a circa 2 centimetri dal fondo, tra loro paralleli. Quindi, fate altri due fori sul lato opposto della lattina e con una vernice spray colorata, dipingete il vostro barattolo di latta e fate asciugare bene. Proseguite allo stesso con gli altri tre barattoli, usando però vernici di colori diversi.

A questo punto, una volta forati e colorati i 4 barattoli, uniteli usando della corda, da far passare dentro i fori, usando un ago da maglia, per facilitarvi il compito, così da creare una fila di lattine colorate. Dopo di ciò, prendete il cartone ondulato e ricavatene un disco di circa 10 o 12 cm, in base al diametro delle lattine che usate, coloratela come preferite e fate asciugare. Infine, incidete un lato del disco con un taglierino, per poter poi fissare il disco nella prima lattina.

Quindi decorate il disco, per creare la testa del vostro simpatico bruco colorato di latta, quindi col filo metallico, fate 2 antennine da inserire in posizione. Dal cartoncino rosso e nero, ritagliate dei dischetti, per fare occhi, naso e zampette. Per finire, incollate in posizione i vari dettagli del viso e le zampette sotto le lattine. Infine con i pennarelli tracciate sorriso ed altri particolari.