Dei portamatite semplici ed originali, si possono ottenere trasformando e lavorando in modo artistico e semplice delle comuni lattine. Per ottenere tali oggetti decorativi e funzionali, vi suggerisco di leggere le semplici istruzioni descritte qui di seguito. Un modo fantasioso e personale di decorare la vostra scrivania. Per iniziare prendete la prima lattina, poi fate due fori distanti tra loro di 2 centimetri, a circa 2 centimetri dal fondo, tra loro paralleli. Quindi, fate altri due fori sul lato opposto della lattina e con una vernice spray colorata, dipingete il vostro barattolo di latta e fate asciugare bene. Proseguite allo stesso con gli altri treRead More →

Con una macchina combinata si possono realizzare tutte le strutture in legno che si desiderano, visto che in essa si trovano tutti gli utensili che servono per i vari lavori. Sul mercato sono disponibili dispositivi con caratteristiche e funzionalità diverse, per la scelta è possibile vedere questa guida sulla macchina combinata per legno. Con questa guida potrai invece imparare a realizzare una ringhiera utilizzando la combinata, invece di avere per i piedi tanti utensili. Per prima cosa, i listelli che costituiscono il corrimano e le aste di sostegno della ringhiera, dovrai tagliarli con la sega e squadrali con la pialla a filo e spessore daRead More →

Il legno è un materiale dalle grandi proprietà affini alla carta, per quanto riguarda l’evoluzione geometrica della sua forma, con questo tipo di materiale possiamo realizzare una gamma svariata di prodotti, quali i complementi d’arredo tra i più comuni. Definiamo le dimensioni della nostra panca a terra; profondità, lunghezza.. ad es. P 40 cm L 200 cm. Scegliamo il legno, semplicemente il tipo utilizzato per le coperture con travi a vista, mansarde, comunemente ritrovabile ovunque, in ogni store o bricolage. P 60 cm due travi da 20 x 12.5 cm, ove il 20 20 cm mi genera la profondità della base 40 cm. la sceltaRead More →

I sacchetti delle patatine vengono, di solito, buttati via, dopo essere stati svuotati da una bocca affamata, non è, infatti, possibile riciclarli, né nell’alluminio, né nella carta. Tuttavia, possiamo riutilizzare i sacchetti, per creare accessori alla moda, come portafogli e borse, ottenendo un doppio effetto positivo: avere un nuovo accessorio completamente gratis e riciclare qualcosa che di solito finisce nella spazzatura. Per prima cosa, dovete tagliare il fondo dei sacchetti di patatine. Apriteli completamente e appiatti teli. Usate un panno e del detersivo per pulire i residui di unto. Dopodiché, prendete un sacchetto. Con le forbici, tagliate strisce di 5 X 11 centimetri. Iniziate tagliandoRead More →

Avere un erbaio in casa proprio è un sogno che non tutti riescono a realizzare. Ma con questa guida potrete realizzare dei favolosi sacchetti ricamati che vi aiuteranno a creare il vostro personalissimo erbario fatto in casa. Risulta essere semplice da realizzare e di grande effetto. Occorrente Cotone mulinè nei colori: giacinto, azzurro cielo, azzurro iris, verde spento, verde scuro, verde brillante, verde vivo, verde mela medio, verde prato, verde mela, verde pascolo, verde bosco, verde loden, bambù, kaki 1 spoletta di filofort tre cerchi rosso n. 50, bianco 1 ago da ricamo con punta arrotondata n. 22 e 1 ago per cucire n. 7Read More →