Le nostre finestre non sono sempre a prova di spiffero. Spesso poi quelli che si trovano in commercio non soddisfano le nostre esigenze anche se ce ne sono di veramente molto belli. Realizzare dei paraspifferi in casa sicuramente può essere una soluzione facile e pratica. Un buon paraspifferi lo è se funziona. Quelli che funzionano meglio sono quelli fatti con la sabbia. Per prima cosa, quindi, dovete reperire della sabbia. Di mare, di fiume o di lago non importa. Se non riuscite a reperila va bene anche quella dei cantieri. Una volta trovata dovete farla asciugare benissimo. Mettetela sul calorifero in un recipiente molto ampioRead More →

Dei portamatite semplici ed originali, si possono ottenere trasformando e lavorando in modo artistico e semplice delle comuni lattine. Per ottenere tali oggetti decorativi e funzionali, vi suggerisco di leggere le semplici istruzioni descritte qui di seguito. Un modo fantasioso e personale di decorare la vostra scrivania. Per iniziare prendete la prima lattina, poi fate due fori distanti tra loro di 2 centimetri, a circa 2 centimetri dal fondo, tra loro paralleli. Quindi, fate altri due fori sul lato opposto della lattina e con una vernice spray colorata, dipingete il vostro barattolo di latta e fate asciugare bene. Proseguite allo stesso con gli altri treRead More →

Con una macchina combinata si possono realizzare tutte le strutture in legno che si desiderano, visto che in essa si trovano tutti gli utensili che servono per i vari lavori. Sul mercato sono disponibili dispositivi con caratteristiche e funzionalità diverse, per la scelta è possibile vedere questa guida sulla macchina combinata per legno. Con questa guida potrai invece imparare a realizzare una ringhiera utilizzando la combinata, invece di avere per i piedi tanti utensili. Per prima cosa, i listelli che costituiscono il corrimano e le aste di sostegno della ringhiera, dovrai tagliarli con la sega e squadrali con la pialla a filo e spessore daRead More →

Il legno è un materiale dalle grandi proprietà affini alla carta, per quanto riguarda l’evoluzione geometrica della sua forma, con questo tipo di materiale possiamo realizzare una gamma svariata di prodotti, quali i complementi d’arredo tra i più comuni. Definiamo le dimensioni della nostra panca a terra; profondità, lunghezza.. ad es. P 40 cm L 200 cm. Scegliamo il legno, semplicemente il tipo utilizzato per le coperture con travi a vista, mansarde, comunemente ritrovabile ovunque, in ogni store o bricolage. P 60 cm due travi da 20 x 12.5 cm, ove il 20 20 cm mi genera la profondità della base 40 cm. la sceltaRead More →

I sacchetti delle patatine vengono, di solito, buttati via, dopo essere stati svuotati da una bocca affamata, non è, infatti, possibile riciclarli, né nell’alluminio, né nella carta. Tuttavia, possiamo riutilizzare i sacchetti, per creare accessori alla moda, come portafogli e borse, ottenendo un doppio effetto positivo: avere un nuovo accessorio completamente gratis e riciclare qualcosa che di solito finisce nella spazzatura. Per prima cosa, dovete tagliare il fondo dei sacchetti di patatine. Apriteli completamente e appiatti teli. Usate un panno e del detersivo per pulire i residui di unto. Dopodiché, prendete un sacchetto. Con le forbici, tagliate strisce di 5 X 11 centimetri. Iniziate tagliandoRead More →