Come Realizzare una Ringhiera

Con una macchina combinata si possono realizzare tutte le strutture in legno che si desiderano, visto che in essa si trovano tutti gli utensili che servono per i vari lavori.

Sul mercato sono disponibili dispositivi con caratteristiche e funzionalità diverse, per la scelta è possibile vedere questa guida sulla macchina combinata per legno. Con questa guida potrai invece imparare a realizzare una ringhiera utilizzando la combinata, invece di avere per i piedi tanti utensili.

Per prima cosa, i listelli che costituiscono il corrimano e le aste di sostegno della ringhiera, dovrai tagliarli con la sega e squadrali con la pialla a filo e spessore da te desiderato. A questo punto, con una fresa diritta, montata sulla toupie, dovrai effettuare la lunga scanalatura sotto al corrimano, dove si alloggia il listello di collegamento con le aste.

Una volta effettuata questa fase, dovrai eseguire un ulteriore passaggio della toupie, dopo aver cambiato la fresa, in questo modo ti consentirà di modellare i fianchi del corrimano della ringhiera nella forma che desideri. Ora le teste delle aste dovrai tagliarle con la giusta angolazione. Esse dovrai segarle dopo averle posizionate sul carrellino della sega, utilizzando il disco graduato.

A questo punto, con la mortasatrice, dotata di una semplice punta da trapano, dovrai effettuare sulle aste, in modo rapido e nell’esatta posizione, i fori di testa per ricevere le spine di fissaggio. Ora la ringhiera di legno è terminata e, per quanto riguarda l’assemblaggio, dovrai realizzarlo con spine di faggio che collegano le aste al listello applicato sotto al corrimano.