Come Sostituire la Batteria dell’Orologio

Gli orologi da polso accompagnano tutti nella quotidianità per tenere informati del tempo che trascorre. Dopo qualche anno, le batterie si scaricano e siamo costretti ad andare da un orologiaio per farle sostituire. Ti spiego come sostituirla.

Per iniziare, considerate che ogni orologio funziona con un modello di batteria differente, anche se può capitare di trovarne che funzionano con le stesse batterie. In ogni caso, dobbiamo provvedere a smontare il fondo dell’orologio per capire di che batteria si tratta e di conseguenza acquistarne una identica.

orologio

Quindi, munitevi di una confezione di giraviti molto piccoli, cioè quelli che si usano per smontare appunto piccoli oggetti che possidono viti molto piccole. A questo punto, prendete l’orologio e cercate di capire se il coperchio è a vite, cioè bisogna svitarlo, oppure a tappo, cioè bisogna fare leva in un determinato punto per aprirlo.

Se risulta a vite, acquistate una chiave adatta per svitare il coperchio degli orologi (è regolabile in base alla dimensione del coperchio e la potrete usare in qualsiasi altro orologio con coperchio a vite), e, dopo avere posizionato l’orologio, sotto sopra in un panno morbido, provvedete lentamente a svitare il coperchio.

Se invece è a tappo, con un piccolo giravite fate leva su un solco generalmente presente attorno al coperchio. Dopo averlo aperto, con il giusto giravite, togliete la vite e prelevate la batteria. Compratene una identica, riposizionatela nell’alloggio e montate nuovamente il tappo o il coperchio dell’orologio.