Gli specchietti sono la parte più delicata dell’automobile visto che sono i primi soggetti a danneggiarsi. Ecco una guida che insegna passo per passo come cambiare la calotta esterna degli specchietti dell’automobile senza ricorrere alla sostituzione dell’intero specchietto. Acquistiamo la calotta. Come prima cosa procuriamoci la carta di circolazione della nostra automobile, rechiamoci presso la nostra concessionaria d’automobile ed acquistiamo una calotta nuova facendo molta attenzione al colore. Se il colore è diverso dall’originale dobbiamo farla riverniciare da un carrozziere. Smontiamo la vecchia calotta. Andiamo all’interno dell’abitacolo della nostra automobile e identifichiamo la plastica che copre le viti che tengono fermo lo specchietto alla carrozzeria (èRead More →

Se il lavandino della tua cucina o del tuo bagno perdono anche se stringi bene le manopole significa che è giunto il momento di cambiare la guarnizione al loro interno. Farlo non è per nulla complicato, e ti porterà via soltanto un paio di minuti. Vediamo come muoverci in questa circostanza. Inizia con lo smontare la manopola del tuo lavandino. A questo scopo, aiutandoti con il cacciavite solleva la placchetta superiore (quella su cui è indicata la tipologia di acqua che si attiva girando quella data manopola). Per toglierla è sufficiente che tu faccia leva su essa, e che per questo spinga il cacciavite leggermenteRead More →

oggi vi vorrei proporre un’idea per una ricetta davvero molto semplice ma dal gusto inimitabile. Il petto di pollo è un ingrediente che molti di noi hanno spesso in casa, soprattutto se si hanno bambini piccoli. Perché allora non riutilizzarlo per qualche piatto molto saporito, al posto del normale e semplice petto di pollo cotto in padella. Provatelo in questo abbinamento con l’aceto balsamico, vi sorprenderà. Ingredienti pollo, 250gr aceto balsamico, 60ml pomodorini pachino, 12 peperoncino sale, pepe, olio Preparazione Iniziamo la ricetta prendendo la carne e tagliandola a pezzetti non troppo piccoli. Prendete ora una terrina, versateci all’interno l’aceto, un paio di cucchiai diRead More →

Ci sono dei periodi dell’anno in cui ogni volta che si prova ad affrontare il banco frutto del supermercato non è semplice. Molte volte, infatti, mi capita di rimanere davanti alle casse di frutta e verdura con uno sguardo abbastanza stupido, proprio di chi in quel momento ha un’attività cerebrale pari a zero. A differenza dell’estate, altri periodi dell’anno ci riforniscono di una varietà nettamente inferiore di verdura. E magari quella poca che c’è non ci piace neppure. Fino a poco tempo fa la verza era il mio incubo peggiore: la guardavo perplessa dentro il frigo e alla fine quando decidevo di cucinarla, era già bellaRead More →

La polenta è da sempre definita il piatto dei poveri, visto che i suoi ingredienti sono davvero molto semplici: acqua e farina cucinati all’interno di un paiolo. Questo contorno ha le proprie origini nella zona della Valtellina, sebbene abbia visto fin da subito una rapida diffusione in tutto il Nord Italia. La ricetta si abbina molto bene a piatti invernali come i funghi, il formaggio, le verdure o anche la carne. Accompagnata allo spezzatino di vitello che abbiamo visto stamattina, ad esempio, sarebbe davvero perfetta. Ingredienti farina gialla, 500gr acqua, 1 litro sale, un cucchiaino Preparazione Per la polenta bisognerebbe utilizzare un paiolo, una pentolaRead More →