Vuoi andare in campeggio e non rinunciare ad un comodo letto? Fortunatamente oggi esistono in commercio molte soluzioni pratiche, economiche e funzionali per dormire bene…anche in tenda! I materassi gonfiabili da campeggio recensiti in questo articolo sono stati tutti personalmente testati e ti garantisco che ti troverai bene anche tu. inoltre ti darò alcuni consigli utili per riposare meglio durante la tua vacanza o per i week end che trascorrerai fuori casa. Iniziamo con il dire che non tutti i materassi sono uguali non solo per i materiali, ma anche per la larghezza, altezza e lunghezza degli stessi; quindi prima di acquistarne uno, cerca diRead More →

Per scaricare lo stress delle giornate lavorative e può distrarti dalla tua quotidianità, ma perdere sempre o comunque non essere il migliore non ti soddisfa? Segui questi semplici passi e diventerai un master del bowling. Prima di tutto si devono prendere le giuste distanze. La cosa migliore è prendere la posizione iniziale parallelamente al punto in cui finisce la macchina che restituisce le bocce lanciate. La posizione iniziale si deve prendere mettendo tutto il peso sulla gamba sinistra se si usa il braccio destro come braccio di lancio e viceversa, e tenendo la boccia alzata nella mano parallelamente al viso. Dopo aver acquisito la posizioneRead More →

Al giorno d’oggi, si è persa la tradizione della maglia e dell’uncinetto. Non c’è più l’usanza di confezionarsi i corredi, di prepararsi un maglione, di realizzare i vestitini per i neonati, un cappellino, una sciarpa o delle semplici calze di lana. Questa guida è rivolta a chi desidera conoscere i punti base per poter creare qualcosa ad uncinetto senza impegno (con i punti base si possono tuttavia confezionare tantissime belle cose). Prima di tutto, è fondamentale saper tenere in mano l’uncinetto, indipendentemente dal lavoro che si desidera realizzare. Cominciare ad usare l’uncinetto è praticamente l’ostacolo più difficoltoso da superare. In realtà, basta semplicemente prendere dimestichezzaRead More →

Se vuoi farti da solo/a degli oggetti utili, come un grembiule, delle ciabattine o un puntaspilli, oppure vuoi realizzare qualcosa di estroso e personale come un quadretto, improvvisati sarto e procurati ago, filo e stoffa. Non è difficile tessere e ricamare: per farlo ti basterà soltanto seguire gli insegnamenti menzionati nei passi seguenti. Puoi iniziare con qualcosa di molto semplice, come un quadretto ricamato: su un pezzo di carta disegna un oggetto, ad esempio una barchetta, un gatto o una casa e ricalcali poi su un pezzo di stoffa usando la carta carbone. Infila un grosso ago, metti il filo doppio e fai il nodoRead More →

Molto spesso la conoscenza dei burattini è limitata ai ricordi d’infanzia. Ma il teatro dei burattini è molto di più, è sperimentazione di tanti linguaggi e tecniche che trovano la loro collocazione in quel grande contenitore teatrale che prende il nome di teatro di figura, cioè il teatro degli oggetti e delle immagini. Per realizzare il burattino a stella facciamo la testa con la pallina di polistirolo. Costruiamo un cilindro di cartoncino lungo circa 8 cm a misura del dito indice. Buchiamo la pallina e inseriamo il cilindro (deve entrare per metà nella palla e posizionarsi all’ altezza dalla seconda falange, lasciando libera l’articolazione). RivestiamoRead More →